Attraverso una visita alla nuova Sezione Romana, ogni alunno compirà un viaggio “virtuale” in città, abbinando ai reperti esposti il luogo esatto di ritrovamento delle più importanti scoperte archeologiche, quali le domus con i pavimenti a mosaico e le pareti affrescate, le strade, il foro, i resti di templi, le poderose mura, le ingegnose opere idrauliche, le zone artigianali… insomma tutte le più importanti scoperte archeologiche avvenute in città che ci parlano dell’antica colonia!

Per le classi con alunni che presentano difficoltà motorie è anche possibile essere condotti in un avvincente viaggio virtuale alla scoperta dell’antica Placentia grazie all’ausilio di una presentazione oin PowerPoint.

 

L’attività si svolge in collaborazione con i Musei Civici di Palazzo Farnese

 

Periodo: ottobre / maggio

Sede di svolgimento: Nuova Sezione Romana dei Musei Civici e aula didattica di Palazzo Farnese o direttamente nelle sedi scolastiche

Durata: 2 h circa

CostoPer l’attività è richiesto il contributo di 2€ a partecipante (tranne alunni certificati). Per chi aderisce dopo l’esaurimento dei posti, per le scuole che non fanno parte della provincia di Piacenza e per chi preferisce ricevere la lezione virtuale direttamente in classe, l’attività ha un costo di € 90 a classe (€100 scuole nella provincia di Piacenza o nelle provincie limitrofe)

Numero max partecipanti:
in Museo: 30;
in classe: è preferibile rivolgere la lezione ad una classe per volta, eventualmente a due classi consecutive per limitare i costi

Materiali richiesti:
in Museo: nessuno;
in classe: l’archeologo che terrà la lezione verrà in classe già munito di videoproiettore e computer, ma per poter proiettare le immagini avrà bisogno di una porzione di muro libera da poster o scritte e della possibilità di oscurare le finestre