La terra sotto ai nostri piedi è fatta a strati…
Compito dell’archeologo è leggerli come fossero le pagine di un libro che racconta le vicende degli uomini vissuti prima di noi.
Luogo ideale per comprendere il concetto trasversale alla base dello studio dei programmi di Storia, la STRATIGRAFIA, è il complesso di S. Margherita, superbo “contenitore di epoche” in cui è tuttora visibile una continuità insediativa che dall’età romana arriva fino ai nostri giorni.
Dopo una visita guidata al sito –recentemente arricchito da un suggestivo percorso attrezzato con pannelli e vetrine- i partecipanti si trasformano in giovani archeologi che, alle prese con pennelli, reperti e schede di US, scoprono e documentano antiche tracce trovate sul nostro territorio.
A completamento dell’esperienza a ciascuna classe sarà consegnato un opuscolo didattico a colori che ripercorre, attraverso le avventure a fumetti di un archeologo immaginario, il prof. De Picconis, la scoperta dell’eccezionale complesso di Santa Margherita.

 

L’attività si svolge grazie al contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano, in collaborazione con i Musei Civici di Palazzo Farnese

 

Periodo: ottobre / maggio

Sede di svolgimento: la visita guidata si svolge presso l’Antiquarium della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Per il laboratorio di scavo ci si sposta nell’aula appositamente attrezzata nei sotterranei di Palazzo Farnese, da dove la classe ripartirà

Luogo di ritrovo: Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano in via Sant’Eufemia 12 o, laddove concordato telefonicamente, in Piazza Borgo.
Clicca qui per visualizzare la piantina

Durata: 2 h e 30 circa

Costo: per l’attività è richiesto il contributo di 1€ a partecipante (tranne alunni certificati). Per le classi che non rientrano nei posti l’attività ha un costo di 100€.

Numero max partecipanti: 28

Materiali richiesti: 3 macchine fotografiche (vanno bene anche le macchine usa e getta) ; ogni bambino deve avere con sé una matita e una gomma per cancellare

Accessibilità: l’Antiquarium della Fondazione di Piacenza e Vigevano è accessibile ai disabili con carrozzina solo limitatamente al piano terra; la zona sotterranea è raggiungibile mediante una scala a due rampe (non dotata di montascale). L’aula di Palazzo Farnese è accessibile ai disabili.

A chi è consigliata: Ideata espressamente per le classi terze della Scuola Primaria, può essere proposta anche a quarte e quinte per il concetto trasversale di stratificazione storica che ne costituisce la chiave di lettura. Per gli alunni della Scuola Secondaria l’esperienza può rivelarsi utile nell’ambito della fase di avviamento alla scelta degli studi superiori.
Per gli alunni delle Scuole Superiori abbiamo messo a punto, rivisitandola, l’attività Mestiere d’Archeologo: dopo una lezione in Powerpoint in cui un archeologo illustra le fasi salienti del suo lavoro, i ragazzi familiarizzano con la pratica di scavo nel laboratorio incentrato su Archeobox. Infine la visita guidata all’Antiquarium di Santa Margherita consolida il concetto di stratificazione storica. L’attività, così articolata, si rivela un’utile esperienza propedeutica alla scelta degli studi universitari.

 

SCARICA LE INFORMAZIONI PRELIMINARI PER PREPARARE LA CLASSE ALL’USCITA!       piu-info-web