ATTIVITA' DIDATTICHE

LE ATTIVITA’ (se non diversamente indicato) PREVEDONO IL CONTRIBUTO DI 1 EURO A BAMBINO. I POSTI SONO LIMITATI.

Tutti i percorsi didattici proposti possono essere adattati all’età e al livello di preparazione della classe coinvolta; gli insegnanti possono sceglierli aderenti al programma scolastico del particolare momento, oppure proporli come occasione di ripasso o approfondimento della Storia locale, non necessariamente vincolata alla programmazione scolastica.

Offriamo un’esperienza che intende combinare la divulgazione dell’aspetto scientifico -sempre aggiornato grazie ad un punto di osservazione privilegiato quale è il Museo- con un approccio ludico e diretto, in cui i ragazzi siano protagonisti e artefici del proprio apprendere.

Ogni incontro, articolato nei momenti di visita guidata partecipata e di laboratorio pratico, si avvale di supporti didattici concepiti per rielaborare e approfondire l’esperienza una volta tornati in classe.

RICERCA STORICA E ARCHEOLOGICA

 

PREISTORIA

EGIZI

ETRUSCHI

ETA’ CLASSICA

ROMA E I BARBARI

IL TOCCO DELLA STORIA

PERCORSI PER RAGAZZI CON DISABILITA’ E LE LORO CLASSI

Il progetto propone percorsi personalizzati che mirano a rendere gli studenti diversamente abili protagonisti attivi all’interno della propria classe e degli spazi museali.
Facendo emergere le potenzialità e le qualità relazionali degli studenti disabili coinvolti, i percorsi uniscono lo studio della storia letta con ‘nuovi’ sensi e l’educazione al ‘diverso’, permettendo alla classe di immergersi nella realtà del compagno diversamente abile che, per una volta, sarà la loro specialissima ‘guida’.
N.B.: il percorso richiede la collaborazione degli insegnanti di sostegno per poter mettere a punto un’esperienza davvero calata sulla peculiare realtà di ciascuna classe.