In evidenza

218 2018

PLACENTIA 218 a.C. – 2018

CELEBRIAMO LA FONDAZIONE DI PIACENZA

Solo uno zero distingue l’anno della fondazione della città di Piacenza dal 2018, ma tra i due sono trascorsi ben 2236 anni. Nonostante le vicende storiche e urbanistiche abbiano inevitabilmente modificato il volto della città, l’impronta data in epoca romana è ancora ben visibile nel reticolo regolare delle vie del centro. Piacenza, infatti, pur non avendo conservato emergenze architettoniche monumentali evidenti di età romana – come il Capitolium di Brescia o l’Anfiteatro di Verona – possiede, quasi intatto, il sistema di cardini e decumani realizzato al momento della fondazione, circostanza rara in Italia settentrionale.

Per celebrare questa importante e unica ricorrenza gli archeologi di Arti e Pensieri propongono alle classi quinte delle scuole primarie e alle scuole secondarie di primo e secondo grado diversi percorsi per scoprire non solo la nostra città ma anche Veleia, uno dei siti archeologici più importanti del nord Italia, che per quantità e qualità dei reperti diventa anche un importante completamento per la comprensione della struttura e della vita quotidiana degli abitanti di Placentia.

L’obiettivo è condurre i partecipanti a una profonda comprensione delle tracce archeologiche contestualizzate all’interno dell’ambiente e del paesaggio in cui sono immerse: la conoscenza sviluppa affezione per i luoghi in cui si vive e di cui ci si dovrà sempre più prendere cura…

.

Per maggiori informazioni clicca qui!

Arti e pensieri veleia sito

 

Carissimi insegnanti, sabato 23 settembre saremo a Veleia per presentare il percorso didattico “Il profumo di Veleia“: sarà anche l’occasione per rivederci e salutarci dopo la pausa estiva. Vi aspettiamo!

veleia 2017

.

IL PROFUMO DI VELEIA

Veleia non è solo le sue ‘rovine’, anzi! La circondavano boschi, campi coltivati, pascoli e paludi, che i romani ben conoscevano, sfruttavano ma anche temevano e rispettavano: gli dei e le ninfe infatti permeavano alberi e sorgenti, come testimonia ad esempio l’iscrizione per fontana emersa dagli scavi.

 

Ore 15 e 17

 

Visita guidata per bambini e famiglie alla scoperta dei monumenti e della vita quotidiana, delle piante, fiori ed erbe, oggi come allora presenti nel territorio di Veleia e impiegate nella cosmesi e in medicina.

 

A seguire due laboratori: IL PROFUMO DI VELEIA, durante il quale i partecipanti, in un vero e proprio viaggio sensoriale, potranno creare il proprio unguento e UNA LUCE DELL’ALTROMONDO, per trasformarsi in artigiani e creare, con la tecnica a matrice, una lucerna (spesso gli olii profumati erano utilizzati anche come combustibile!).

 

Ps: ognuno potrà tenere quanto realizzato e portare così un po’ di Veleia nella propria…domus!

 

Ore 15 e 17 (per adulti)

 

Viaggio nell’incanto odoroso“, esperienza sensoriale alla scoperta delle sostanze aromatiche, i miti che le vedono protagoniste, dall’Oriente alle nostre colline, e delle tecniche utilizzate dai profumieri antichi e moderni. (a cura di Arti e Pensieri e L’Alambicco – Erboristeria e laboratorio di cosmesi naturale)

 

Sabato 15 luglio, dalle ore 17, sul lungofiume di Rivergaro

torna LA TREBBIA RICORDA!

.

La III edizione della manifestazione propone un percorso alla riscoperta di gesti e saperi nei quali possiamo trovare il senso autentico del nostro vivere nell’ambiente naturale oggi.

.

Il pubblico potrà conoscere, vedere e toccare con mano strumenti e metodi artigianali antichi, sperimentarli nel corso dei laboratori, entrare in contatto con tante realtà che, sul nostro territorio, utilizzano le conoscenze del passato come una risorsa per abbracciare uno stile di vita armonioso tra natura e uomo, recuperato dall’antico ma che diventa estremamente attuale e, per così dire, all’avanguardia.

.

punti narrativi _ archeologia sperimentale _ dimostrazioni _ conversazioni curate da esperti _ artigianato artistico _ musica e… tantissimi laboratori!!

.

L’evento è a PARTECIPAZIONE GRATUITA grazie al sostegno del Centro di Lettura del Comune di Rivergaro.

.

Seguite la pagina Facebook per essere aggiornati in tempo reale!

.

UNA CITTA' ALLO SPECCHIO (5)

MOSTRA_VIDEOSCULTURA_VISITE GUIDATE_DIDATTICA

Inaugurazione sabato 21 gennaio ore 17.30, presso Museo di Storia Naturale (via Scalabrini 107), Piacenza

.

Una Piacenza inedita, laboratorio di sperimentazioni, in connessione col proprio territorio.

.

A partire dal Cinquecento mappe e vedute propongono una nuova immagine della città: Piacenza è vista come sistema funzionale innervato di rivi, che muovono mulini, e collegato all’arteria del Po.

Il mondo del pressappoco lentamente scompare, per fare spazio all’universo della precisione: si abbandona la visione medievale della città, simbolica, e si passa alla realizzazione di mappe e vedute sempre più aderenti al reale, grazie a tecniche di misurazione accurate, basate sulla geometria e la matematica.

L’esperienza del passato, in connessione con le opere d’arte contemporanea di De Nisco e Budano, ci stimola a riflettere sull’importanza del punto di vista da cui anche oggi, attraverso le nuove tecnologie (droni, realtà aumentata…) pianifichiamo, più o meno consapevolmente, il rapporto tra la città e il suo territorio.

piu-info-web

 

Arti e Pensieri

è un’ Associazione culturale nata nel 2004 con l’intento di contribuire a conservare e valorizzare i Beni Culturali.
Oltre ad offrire servizi di tutela sugli scavi archeologici, ricerca in campo storico-artistico
e archeologico, catalogazione, restauro, restituzione grafica di reperti, studio e riproduzione
di antiche tecniche di lavorazione artigianale, Arti e Pensieri si occupa della valorizzazione
del Patrimonio Culturale mediante l’elaborazione di progetti di didattica museale e
divulgazione scientifica rivolti a bambini e adulti, percorsi museografici esperienziali,
conferenze-spettacolo, allestimento di supporti e materiali didattici, ideazione
e realizzazione di prodotti editoriali, formazione.